CASTELLO: NUOVO MEMBRO DEL CS DEL PARCO DI SIRACUSA

 

Con atto ufficiale emanato dall’assessore regionale Scarpinato, Carlo Castello è stato designato come membro esperto all’interno del Comitato Tecnico Scientifico del Parco Archeologico di Siracusa, Eloro e Villa del Tellaro.

 

Castello, in qualità di Presidente dell’Archeoclub di Siracusa e membro del consiglio direttivo dell’Associazione Nazionale Guide Turistiche, è stato scelto conformemente alle disposizioni della legge regionale del 3 novembre 2000, n. 20. Tale normativa prevede la designazione da parte dei sindaci dei comuni compresi nel territorio del Parco, ossia Siracusa, Noto, Avola, Palazzolo Acreide e Buscemi.

 

Il Comitato Tecnico Scientifico del Parco ora è completamente costituito. È composto dal sovrintendente per i beni culturali ed ambientali competente per la zona, che svolge il ruolo di presidente, dai sindaci dei comuni coinvolti, da due esperti nominati dall’assessore regionale per i beni culturali e l’identità siciliana (Rosalba Panvini e Ombretta Tringali) e da un esperto, Carlo Castello, scelto tra i docenti universitari o tra i membri di fondazioni e associazioni culturali ed ambientali di rilievo nazionale, designato dai sindaci dei comuni interessati.

 

Il decreto di nomina è stato emesso l’11 gennaio, tenendo conto della verifica dei requisiti e dell’esperienza curriculare di Castello. La sua carica cesserà al termine del triennio del Comitato Tecnico Scientifico del Parco Archeologico di Siracusa, Eloro e Villa del Tellaro, che sarà prorogato con il decreto assessoriale del 29 novembre 2023.

 

Va sottolineato che gli incarichi sono a titolo gratuito, con eventuali rimborsi spese di viaggio a carico del bilancio del Parco.

Articoli correlati

Back to top
it_IT