K FESTIVAL 2024: MUSICA E LETTERATURA AL TEMPIO DI SEGESTA

 

Dal 19 al 21 luglio, il Tempio di Segesta ospiterà la seconda edizione del K Festival, la rassegna di musica e letteratura curata dall’Associazione per l’Arte e dalla rivista letteraria di Linkiesta. L’evento vedrà la partecipazione di scrittori e musicisti in una serie di talk, letture e concerti, coordinati dalla scrittrice Nadia Terranova e dal direttore editoriale di Linkiesta, Christian Rocca.

 

Il festival si aprirà venerdì 19 luglio con un recital di Catena Fiorello intitolato “Le donne della mia vita” e una conversazione moderata dalle scrittrici Nadia Terranova e Annalisa De Simone, con la stessa Fiorello, Melissa Panarello, Evelina Santangelo e Simona Lo Iacono.

 

Sabato 20 luglio sarà la volta di Francesco Piccolo, vincitore del Premio Strega 2014, che presenterà “Momenti di trascurabile (IN)felicità”, introdotto da Christian Rocca e Nadia Terranova.

 

Domenica 21 luglio, lo scrittore e cantautore Simone Lenzi concluderà la rassegna insieme al concerto della storica band Virginiana Miller, uno dei gruppi di rock d’autore più importanti in Italia dalla fine degli anni novanta.

 

L’ingresso agli eventi è libero, previa prenotazione online o tramite contatto telefonico con l’Associazione per l’Arte. All’ingresso del Tempio sarà possibile acquistare i libri degli autori e i numeri della rivista letteraria K.

 

A ottobre e novembre, il festival continuerà con K LAB, sessioni di scrittura creativa curate da Nadia Terranova, con lezioni di grandi nomi della letteratura italiana contemporanea come Marcello Fois, Tiziano Scarpa e Chiara Valerio.

 

Il K Festival, sostenuto dall’Assessorato Regionale dei Beni Culturali e dell’Identità Siciliana, promette di essere un appuntamento imperdibile per gli amanti della cultura e della musica. Vi aspettiamo al Tempio di Segesta per un’esperienza indimenticabile!

Back to top
it_IT