L’AREA ARCHEOLOGICA E L’ANTIQUARIUM DI SOLUNTO

 

Nel 2003 è stato inaugurato e aperto al pubblico il nuovo Antiquarium di Solunto, organizzato in aree distinte all’interno di due diversi padiglioni: i temi dell’urbanistica e dell’archittetura pubblica e domestica di età ellenistica sono esposti all’interno del padiglione A, che introduce anche alla visita del complesso monumentale soluntino. La visita si conclude, invece, con la visita del padiglione B, dedicato alla documentazione riportata dai nuovi scavi ed alla “cultura materiale” della città di Solunto durante l’epoca romano-imperiale.

 

Il percorso guidato prosegue con una vasta collezione di materiali di età ellenistica e romana, presentati secondo le diverse categorie tipologiche di riferimento. La visita si conclude con una piccola esposizione di reperti subacquei di numerose epoche, riportati alla luce dalle acque lungo il litorale di Porticello.

Back to top
it_IT