UNA NUOVA CAMPAGNA DI SCAVI AD AGRIGENTO

 

Una nuova campagna di scavo nell’area residenziale a Nord della Collina dei Templi, finanziata e diretta dal Parco della Valle dei Templi. Sono sorprendenti i ritrovamenti venuti alla luce. Da mercoledì al via le visite guidate a cantiere aperto. Sarà possibile ammirare l’area da vicino, osservare gli archeologi al lavoro durante gli scavi e conoscere l’affascinante storia che i reperti narrano, dal lunedì al venerdì, dalle 10 alle 15, con accesso dalla Via Sacra.

 

“È un intervento scientifico che abbiamo sostenuto negli ultimi anni” – afferma il Direttore del Parco Roberto Sciarratta – che ha dato da subito dei risultati importanti: l’area di scavo ci regala una lettura dettagliata degli avvenimenti storici. Questo intervento va nella direzione degli approfondimenti scientifici sull’impianto urbano della città antica in tutti i suoi aspetti e della sua valorizzazione. Siamo felici di potere aprire lo scavo ai visitatori, una ulteriore offerta culturale che si propone ai nostri visitatori”

 

Ma la nuova campagna di scavo nel quartiere nord sta restituendo anche altri dati importanti che riguardano la topografia dell’area e gli aspetti storici. Come, ad esempio, la relazione tra l’impianto urbanistico e i corsi d’acqua che l’attraversavano.

 

Tutte scoperte che si potranno ammirare da vicino durante le visite a cantiere aperto a partire da domani, dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 15, osservando gli archeologi al lavoro. “È uno scavo che ha dato sin da subito risultati importanti – ha sottolineato il direttore del Parco archeologico Valle dei Templi, Roberto Sciarratta – e la visita a cantiere aperto offrirà un maggiore approfondimento culturale ai nostri visitatori”.

Back to top
it_IT