INAUGURATA LA MOSTRA “SICILIA PLURALE”

 

Mercoledì 17 aprile alle ore 18.30 negli spazi espositivi del museo Le Fabbriche (Fondazione Orestiadi), in piazza San Francesco 1 ad Agrigento, è stata inaugurata la mostra fotografica di Angelo Pitrone dal titolo “Sicilia Plurale”, a cura di Beniamino Biondi, che ha raccolto un compendio significativo della ricerca artistica di Pitrone dal 1990 ai giorni nostri, dai lavori su pellicola in bianco/nero fino ai colori delle nuove tecnologie digitali.

 

Il tema per tutte le immagini è il paesaggio della Sicilia. Un paesaggio a volte astratto, altre documento di luoghi cari all’autore come gli ulivi nella Valle dei Templi. E con un’incursione nelle città di Berlino, Buenos Aires e della California, sempre con uno sguardo rivolto alla Sicilia, anche in luoghi che hanno una diversa matrice culturale ed architettonica.

 

La mostra, organizzata da Le Fabbriche (Fondazione Orestiadi) con il patrocinio del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi e del Comune di Agrigento, con l’intervento del curatore Beniamino Biondi e dell’autore Angelo Pitrone, vedrà la partecipazione per i saluti di Calogero Pumilia, Presidente della Fondazione Orestiadi, Roberto Sciarratta, Direttore del Parco Archeologico e Paesaggistico della Valle dei Templi – e Francesco Miccichè – Sindaco di Agrigento.

 

La mostra sarà visitabile fino al 15 maggio 2024 ogni giorno, eccetto il lunedì, dalle 9.00 alle 13.00 e dalle 16.00 alle 20.00.

Back to top
en_GB