LA DOMENICA AL MAFRA

Tutte le domeniche presso il MaFra di Francavilla

 

Da domenica 26 marzo, il Museo MaFra (Museo Archeologico di Francavilla di Sicilia) sarà aperto al pubblico dalle 10 alle 14, solo su prenotazione, per visite guidate curate dalle operatrici culturali di Dracma, associazione culturale che ha firmato una convenzione con il Parco Archeologico Naxos Taormina e con il Comune di Francavilla di Sicilia per fornire i servizi di didattica museale all’interno del MaFra.

 

Un accordo che, nei prossimi mesi, consentirà di aprire ai gruppi scolastici e alle famiglie la Sala Didattica, completa di supporti multimediali come i tavoli touchscreen – allestita dal Parco Naxos Taormina in due sale di Palazzo Cagnone messe a disposizione dal Comune.

 

Le visite domenicali a cura di Dracma – associazione culturale costituita da un team di tre archeologhe, una storica dell’arte, una pedagogista e una progettista culturale che coinvolgerà sul lavoro a Francavilla anche alcuni giovani laureati del territorio – saranno solo su prenotazione e alle famiglie si proporrà anche la possibilità di usufruire di laboratori didattici per i bambini dai 6 ai 12 anni. Per prenotare le visite occorre mandare una email – entro le ore 20 del venerdì precedente – all’indirizzo dracma.servizieducativi@gmail.com

 

Il MaFra è visitabile dal martedì alla domenica, dalle ore 10 alle 18. Ingresso: intero 5€, ridotto 3€, gratis da 0 a 18 anni. Lunedì chiusi.

Back to top
it_IT