AL PARCO ARCHEOLOGICO DI HIMERA CON I PUPI ANTIMAFIA

 

Mercoledì 11 ottobre alle ore 10:30, andrà in scena l’appuntamento che vede protagonista il puparo Angelo Sicilia, al Parco Archeologico di Himera nell’ambito del progetto regionale “Circuitazione teatrale” promosso dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari, che vede coinvolti 15 comuni di 6 provincie siciliane.

 

L’artista, metterà in scena lo spettacolo “Joe Petrosino. L’incorruttibile”, dopo un incontro didattico proprio con Angelo Sicilia. Proprio lo scorso 30 agosto, Angelo Sicilia con la sua Compagnia dei Pupi Antimafia, ha portato lo stesso spettacolo con Joe Petrosino a Padula, città di nascita del poliziotto ucciso dalla mafia.

 

Il tema centrale dell’Associazione è il tema della legalità, segno di lotta contro la mafia ma anche contro la violenza di genere, con la rappresentazione di spettaccoli che vedono protagoniste, vittime di mafia, e figure femminili, utili a contribuire ad affermare nuovi modelli e nuove figure eroiche, per sensibilizzare alla legalità e al rispetto del prossimo.

 

L’iniziativa è realizzata dall’Associazione per la conservazione delle tradizioni popolari siciliane, con il contributo dell’Assessorato del Turismo, dello Sport e dello Spettacolo della Regione Siciliana, in collaborazione con il Ministero della Cultura.

Back to top
it_IT