THE PARK

 
Il castello di Lipari

Sette isole nate dai vulcani e immerse nel mar Tirreno compongono l’arcipelago delle Isole Eolie, il cui nome deriva dal mitico re Eolo citato nell’Odissea (libro X).

 

Luoghi del mito, della forza dei vulcani, di viaggiatori temerari, di pirati e di una storia millenaria che inizia nel Neolitico e dura fino ad oggi. Intorno al 5500-5000 a.C. arrivarono le più antiche comunità per abitare stabilmente e sfruttare una importante risorsa naturale presente solo nellisola di Lipari: l’ossidiana. Il vetro nero prodotto circa 8500 anni fa dal cratere di un vulcano ormai scomparso, molto utile per fabbricare strumenti taglienti.
Il parco archeologico delle Isole Eolie si sviluppa nelle isole di Lipari, Panarea, Filicudi e Salina e comprende suggestivi villaggi preistorici, necropoli di età greca e romana, terme romane e tante altre testimonianze. La sede principale è il prestigioso Museo archeologico Luigi Bernabò Brea sul Castello di Lipari, fondato nel 1954.
From here, with a baggage rich in history, you can leave for an adventurous journey between the sea, hiking trails and beautiful landscapes.

 

Le Eolie sono state inserite nel patrimonio dei siti UNESCO nel 2000, perché rappresentano un modello storico nell’evoluzione degli studi della vulcanologia mondiale.

Back to top
en_GB