ARCHAEOLOGICAL SITES

  
VILLA ROMANA DI SAN BIAGIO
Considerata tra gli esempi più interessanti in Sicilia di villa di lusso suburbana, la Villa fu costruita tra la fine del II e gli inizi del I sec. a.C. in un sito abitato già dall’età ellenistica.
ANTIQUARIUM CASERMETTE
Inaugurato nell’aprile del 2010, l’Antiquarium occupa l’ala est del Quartiere degli Spagnoli, edificio militare realizzato nel XVI secolo.
NECROPOLI IN CONTRADA CARDUSA A TRIPI
The necropolis of the Cardusa district, in the Tripi site, the ancient Abakainon, extends over a vast hilly area north of the ancient town and Pizzo Cisterna.
AREA ARCHEOLOGICA ANTICA APOLLONIA
Ancient Apollonia stood about two kilometers north-east of the current village of San Fratello, on the flat top of the Monte Vecchio mountain massif, at a height of mt. 718 above sea level, in a dominant and strategic position.
VILLAGGIO PREISTORICO VIALE DEI CIPRESSI
Il sito archeologico demaniale è raggiungibile seguendo la segnaletica stradale per il Castello, proseguendo lungo la via del Capo e quindi deviando a destra in corrispondenza del Viale dei Cipressi che conduce al Cimitro Monumentale.
SITO ARCHEOLOGICO DI GIOIOSA GUARDIA
L’area archeologica di Gioiosa Guardia si riferisce ad un centro indigeno ellenizzato, posto in eccezionale posizione strategica, individuato negli anni ottanta del secolo scorso su un terrazzo alle pendici orientali del Monte Melluso (m. 825 s.l.m.).
AREA ARCHEOLOGICA DI CAPO D’ORLANDO
In contrada Bagnoli si sviluppa un impianto termale datato al III sec. d.C.. L’edificio termale, verosimilmente di pertinenza di un complesso privato inserito in un più ampio tessuto insediativo di età romana, si articola per una lunghezza di circa 32 m, attraverso una sequenza di sei vani, a Sud dei quali sono state intercettate strutture relative ad ambienti preesistenti all’impianto stesso.
VILLA ROMANA DI PATTI MARINA
Built in the early 4th century AD, the Villa, discovered in 1973 during the construction of the Messina-Palermo motorway, is located north of the hills on which the modern city of Patti stands.
AREA ARCHEOLOGICA HALAESA ARCONIDEA
La città di Halaesa Arconidea fu fondata nel 403 a.C. su di una collina che domina la vicina costa tirrenica e la valle del fiume Tusa.
AREA ARCHEOLOGICA DELL’ANTICA CARONIA
Remaining remains of a portion of the inhabited area of ​​the Greek and Roman age came to light near the current beach, in the Pantano area, extended to the north-west of the small urban center of Caronia Marina.
GROTTA SAN TEODORO – ACQUEDOLCI
La grotta di San Teodoro si apre sulla parete di un’alta falesia calcarea, il Pizzo Castellaro. Il sito costituisce uno dei capisaldi per la conoscenza del Paleolitico Superiore nel Mediterraneo.
Back to top
en_GB